"Noi abbiamo avuto il privilegio di nascere a Roma, e io l'ho praticata come si dovrebbe, perché Roma non è una  città come  le altre. E' un museo, un salotto da attraversare in punta di piedi."

                          (Alberto Sordi)