• La fotografia sembra essere la cosa più realistica che esiste, non per nulla il suo "occhio" è definito obiettivo, ma a ben vedere, il modo di osservare il mondo di una fotocamera è la cosa in assoluto più lontana dal nostro modo di guardare:

  • la luce,

  • la differenza tra zone d'ombra e alte luci,

  • il movimento.

  • Tutto questo può esssere sfruttato per creare nuovi linguaggi, forme espressive, perchè, se è vero che fotografare è un'arte, ( e ci sono voluti secoli di aspri dibattiti per arrivare a questa conclusione!) il mezzo, ossia la fotocamera può essere impiegato per esprimere la propria personale visione.